Home » » Isola ecologica: è tutto a norma

 

Isola ecologica: è tutto a norma

Questa la risposta dell’assessore Gubetti ai dubbi espressi dal portavoce di Fratelli d’Italia. Luigi Fritellini: «Chiediamo di verificare le condizioni igienico-sanitarie della struttura che ospita gli uffici». L’assessore Gubetti: «Tutto in regola al momento delle verifiche per la concessione delle autorizzazioni»

di TONI MORETTI

CERVETERI - “Ma l’isola ecologica è veramente ecologica?” Se lo chiedono con stupore ed una certa preoccupazione gli iscritti e mi simpatizzanti del circolo “Fratelli d’Italia Liberamente’’, che per la penna di Luigi Frittellini, coordinatore territoriale, lamenta in una nota alcune segnalazioni fatte da alcuni cittadini frequentatori assidui dell’isola in quanto fruitori del servizio che offre, che parlano di «uno stato di totale incuria del piazzale esterno, di scaricatori abusivi e di un sospetto caso di inquinamento ambientale proveniente dai servizi igienici dei locali dell’impianto che sembrerebbero non collegati alla rete fognaria. Noi di Fratelli d’Italia Cerveteri LiberaMente – continua la nota -  con la presente invitiamo l’amministrazione attraverso l’assessore all’ambiente e il responsabile tecnico comunale ad un tempestivo intervento con carattere d’urgenza affinché si faccia chiarezza con quanto lamentato dai cittadini circa lo stato indecoroso in cui versa il piazzale dell’isola ecologica e soprattutto a verificare le condizioni igienico sanitarie della struttura che ospita gli uffici della ditta gestrice dell’appalto dei rifiuti con particolare riferimento agli scarichi dei reflui che come segnalateci sembrerebbero non allacciati ad un sistema di depurazione e trattamento finalizzato all’immissione degli stessi nella pubblica fognatura». Se quanto detto dovesse rivelarsi vero, anche questo episodio andrebbe ad aggravare ulteriormente la situazione dell’ambiente in questa città, già afflitto dagli ingarbugliatissimi problemi dei rifiuti e dei depuratori. 
Ci siamo rivolti allora all’assessora all’Ambiente Elena Gubetti, persona che pensa più al lavoro che al sensazionalismo mediatico delle rivelazioni e che fino ad adesso ha sempre fornito risposte dalle quali sono emerse richieste di buon senso e di equilibrio non nascondendo mai che c’è un gran lavoro da fare. «Verificherò quanto detto - dice l’assessora - ma posso assicurare fin d’ora che quanto detto è impossibile sia successo. Non fosse altro che al di là di ogni possibile intenzione di malafede, il terreno dove sorge l’isola ecologica è stato sottoposto ad un sequestro e quindi, durante la fase di ultimazione dei lavori, eseguiti dalla società Edilm l’isola aveva un riflettore puntato addosso. Mi risulta che siano state fatte opere per la depurazione delle acque e che è risultato tutto a norma al momento delle verifiche per la concessione delle autorizzazioni»

(07 Feb 2018 - Ore 10:30)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Civitavecchia, L'occhio

Pentagramma (foto Bruno Pronunzio)

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - Editore SEAPRESS srl, c.f. 06832231002 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
© Copyright 1999-2018 SEAPRESS - Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy