VENERDì 24 Novembre 2017 - Aggiornato alle 21:46

Home » » Attestati di stima al presidente Travaglia, figlio di Tonino il siciliano

 

Attestati di stima al presidente Travaglia, figlio di Tonino il siciliano

All’indomani dell’elezione alla presidenza del Consiglio comunale. Il suo primo pensiero è stato dedicare una tenerissima lettera al padre scomparso

di TONI MORETTI

CERVETERI - E Carmelo Travaglia ce l’ha fatta. E’ presidente del Consiglio comunale del comune di Cerveteri. Ieri mattina, la prima cosa che ha fatto, ha pensato a suo padre, ha pensato a quanto gli avrebbe fatto piacere e riempito di soddisfazione quanto è avvenuto, ed ha affidato una tenerissima lettera alla suo profilo facebook che sembra sia sbarcato anche nell’eternità. Può sembrare una ingenuità ed una debolezza non consona alla statura pretesa da un uomo chiamato a tanta responsabilità, ma spesso, la vita ci insegna, che sono anche questi cedimenti, in particolari momenti che vestono di umanità una figura che per convenzione si vuole diversa. In quel ripercorrere una vita traspare una speranza ed una voglia di riscatto, di crescita sociale e morale ancorato a dei valori coriacei, in discussioni tra un padre, Tonino il siciliano, come a quell’epoca era d’uso appellare chi  veniva da “fuori”, e Tonino arrivava dalla Sicilia, con la valigia piena di speranze più che di sogni, sentendosi immigrato nella propria terra. E Carmelo, giovincello, figlio di quella generazione che tutto avrebbe dovuto cambiare, discuteva con Tonino, ancorato ai valori di De Gasperi, che poteva esserci un’altra strada. E teneva duro, nei discorsi e nelle azioni, frutto della sua, come quella di molti a quel tempo, esuberanza giovanile.  Ma offre al padre alcune concessioni che si percepisce, mai confessate in vita. L’interesse per Aldo Moro, che esprime quanto anche lui fosse travagliato da quell’epoca di passaggio e danno la percezione di un formarsi di una personalità decisa sì, ma allo stesso tempo critica e aperta, orientata a tutto quanto si potesse cogliere e trasformare per garantire una vita migliore ai cittadini, valore fondamentale per un uomo di sinistra che dice di se: «Di sinistra per scelta».  Tranquillo Tonino, ovunque tu sia a goderti questo momento, Carmelo non ti deluderà. Non rinuncerà a quei valori che ha maturato ora che dovrà rappresentare e garantire tutti. Sa cosa è l’equità, la solidarietà, la giustizia sociale. Non si trincererà mai dietro a un potere per impedire che una assemblea che lo ha votato possa esercitare il diritto di esprimere le istanze di tutti e svolgere nel più ampio compimento della democrazia il suo mandato. Si è percepito forte e chiaro nel suo discorso di insediamento. La stima e la considerazione della persona si evince anche dalle dichiarazioni di esponenti dell’opposizione che non lo hanno votato per “disciplina” di gruppo, pensa si usa ancora. 
Dice infatti di lui Lamberto Ramazzotti: «Nessun dubbio sull’esperienza di Carmelo Travaglia che sono sicuro assolverà al meglio il suo compito». E di seguito Nicolò Accardo che con Margherita Tassitano, rappresentano due gruppi uniti in Patto Civico: «Abbiamo voluto sottolineare che avremmo impedito che mancasse il numero legale per impedire ritardi infruttuosi e poter passare quindi all’elezione del Presidente, che non abbiamo votato ma verso il quale nutriamo grande stima». Il presidente del consiglio è Carmelo Travaglia e questo fatto ha alleggerito la valigia di Tonino il Siciliano.

(16 Lug 2017 - Ore 10:30)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005

Quotidiano telematico fondato nel 1999 - Editore SEAPRESS srl, c.f. 06832231002
Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471
Direttore responsabile Massimiliano Grasso - © Copyright 1999-2017 SEAPRESS - Privacy Policy