Home » » Anche il dopo elezioni ruota intorno a Pascucci

 

Anche il dopo elezioni ruota intorno a Pascucci

Il back stage della politica locale è in attesa degli sviluppi di quanto ha seminato

di TONI MORETTI

CERVETERI - Come è accaduto durante la campagna elettorale, un po’ tutte le forze politiche a Cerveteri, ammesso che ancora si riesca a definire una parte e l’altra, vista la prudenza consigliata dal risultato che ha determinato in Parlamento un primo partito: il Movimento 5stelle, una coalizione vincente: il Centro Destra, un unico sconfitto: il Pd di Renzi, ed in Regione, un Presidente che ha vinto: Nicola Zingaretti che non può contare in consiglio di una maggioranza che gli permetta di governare con tranquillità determinando il fenomeno della nota “Anatra zoppa”. Prudenza quindi da parte di tutti che non sanno dove si andrà a parare e continuano quindi a navigare nel nulla.  E’ come quando nel fondo marino entrano casualmente in contatto visivo la murena, il polpo e l’aragosta. Immediatamente si bloccano a studiarsi e formano un triangolo che sconsiglia ad ognuno dei tre di fare la prima mossa. A peggiorare le cose è che nella situazione  attuale, sembra che nessuno dei tre, 5Stelle, centro destra e PD, abbia la consapevolezza di essere chi, ossia di chi fare la prima mossa e non uscire divorato dall’altro, per tanto si galleggia nell’incertezza, si vaga nell’attesa e forse inconsciamente si aspetta che siano proprio le “periferie”,  i segnali che arrivano dai social, prodighi di consigli e giudizi come non mai, a suggerire la prima mossa, annullando la pusillanime mancanza di coraggio, di chi poi nei fatti ha determinato questa situazione. Pascucci, che può definirsi esponente di una periferia anomala, non fosse altro per il ruolo che ha avuto lui personalmente e come massimo rappresentante di una comunità e di un territorio che ha provveduto in più riprese a fare assurgere sulle platee nazionali. Egli stesso non ha temuto l’azzardo di identificarsi come sindaco rieletto e votatissimo, promotore e fondatore di un movimento nazionale ispirato alla vocazione civica di amministratori locali, convinti di poter dire la loro all’interno dei meandri governativi nazionali per una maggiore evidenza dei problemi locali, sponsor e sostenitore senza riserve della civica di Zingaretti presidente e tanto di sinistra da dichiarare che al parlamento avrebbe sostenuto la lista di Grasso Liberi e Uguali. Forse però il risultato locale che ha visto Zingaretti addirittura terzo e Liberi e Uguali a 400 voti o giù di li, nonostante la sua abilità a manovrare numeri e percentuali, con raffronti del tipo di quelli che hanno vinto tutti, è stato letto come una perdita di mordente del fenomeno Pascucci. Ora bisogna vedere dagli sviluppi futuri come si compirà la sua strategia. Si dice che Zingaretti lo avrebbe chiamato a fare l’assessore in Regione e il centro destra, visto il suo trend in positivo, di certo non si strapperebbe i capelli se un fatto del genere provocasse, sia pure non proprio nell’immediato, le sue dimissioni e a dire il vero neppure il centro sinistra dove quello che parrebbe sicuro erede tanto da essersi già collocato nel Pd nella componente più forte potrebbe dover competere con un vecchio nostalgico che vuole chiudere facendo le terme a Cerveteri. A Cerveteri nel back stage della politica si vive di questo.

 

(11 Mar 2018 - Ore 10:08)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy